ArtPhotò

ArtPhotò è nato per raccontare storie, creare atmosfere, suscitare emozioni. Lo definirei "un approccio non convenzionale alla fotografia."

Organizzo e curo eventi legati al mondo della fotografia
Dalla ideazione, alla progettazione, curatela, organizzazione fino alla comunicazione e promozione dell'evento, degli artisti.

Promuovo e sperimento progetti legati alla fotografia di documentazione e impegno sociale.
Intrecciare parole e immagini per creare conversazioni, dialoghi di approfondimento e confronto.

Mi impegno a diffondere la conoscenza e la passione verso la fotografia
La fotografia come linguaggio di comunicazione, come occasione di dialogo e di incontro. Educare allo sguardo e trasmettere conoscenza sulla fotografia a tutti gli appassionati e i curiosi, modulando e articolando in maniera differente temi e contenuti: sulla storia, sul collezionismo, sul mercato, sull’editoria, sui fotografi.
L'insegnamento come possibilità di educare alla lettura dell'immagine fotografica attraverso laboratori sull'alfabetizzazione dell'immagine.Il progetto nasce da una semplice constatazione: le immagini richiedono un processo di alfabetizzazione analogo a quello dedicato a leggere le parole.

Curriculum
Nata a Torino, ho lavorato a lungo nel marketing e nella comunicazione di grandi aziende internazionali. La passione verso la fotografia si unisce ad una ventennale esperienza, prima nel marketing L’Oreal e poi in Lavazza come responsabile della comunicazione, di grandi progetti internazionali: dalla nascita della campagna pubblicitaria Paradiso di Lavazza nel 1995 alla progettazione, gestione e divulgazione delle edizioni dei calendari in bianco e nero con i più autorevoli fotografi della scena mondiale fra cui Helmut Newton, Ferdinando Scianna, Albert Watson, Ellen von Hunwerth, Marino Parisotto, Elliott Erwitt e i più famosi fotografi dell’agenzia Magnum.
Negli ultimi anni ho fondato ”ArtPhotò” con cui promuovo e sperimento progetti legati alla fotografia di documentazione e impegno sociale.
Con ArtPhotò, come ideatrice e curatrice, ho portato in Italia per la prima volta in mostra un grande fotoreporter polacco Krzysztof Miller, ho organizzato la presentazione al Museo Nazionale del Cinema del documentario “Domenico Quirico: Viaggio senza ritorno” di Paolo Gonella, ho progettato il premio inedito “Mia Photo Fair - Fotografia di Architettura”. Amo unire immagini e parola e diversi sono stati gli incontri insieme a Domenico Quirico e a grandi fotoreporter di fama internazionale come ad esempio Scianna, Saglietti, Bosco. Ha inoltre curato la mostra “Chi Legge” di Claudio Montecucco inserita nel programma “Piemonte che legge” e l’esposizione “Transmissions people-to-people” dei fotografi Baldizzone al Museo Nazionale del Risorgimento. Ha curato il libro fotografico di Elena Franco “Hospitalia o sul significato della cura”. Di alcuni convegni e conferenze merita ricordare quello dedicato a “Torino ferita 11dicembre1979” a Palazzo Lascaris in collaborazione con La Porta di Vetro. Ha messo a punto un laboratorio per educare i giovani a conoscere il magico linguaggio della fotografia.
Collaboro con articoli sulla fotografia con "La Porta di Vetro" di Michele Ruggiero e "Cinesud FotoMagazine". Il mio primo libro "Il fascino dell'imperfezione. Dialoghi con Domenico Quirico", edito da Jaca Book del 2 settembre 2021.

email

info@artphotobonomo.itprivacy

phone

+39 335 7815940

tax data

Partita Iva: 10072710014
Codice Fiscale: BNMTZN60S43L219G

social

me on Facebook me on Instagram me on Twitter me on YouTube me on Linkedin Skype Me™!

Link
https://www.artphotobonomo.it/about

Share link on
CLOSE
loading